#scusateseepoco

 

Abbiamo iniziato  con 106.7 milioni di euro restituiti da taglio stipendi e rinuncia a privilegi
✅ Reddito di cittadinanza per 2.5 milioni di persone
✅ Pensione di cittadinanza
✅ Quota 100
✅ Taglio delle pensioni d’oro
✅ Abolizione dei vitalizi dei parlamentari
✅ 10.000 assunzioni nelle forze dell’ordine
✅ 1.5 miliardi di risarcimento ai risparmiatori truffati
✅ Legge anticorruzione
✅ Stop prescrizione
✅ 1 miliardo per l’innovazione
✅ Decreto Dignità per contratti più stabili
✅ Stop pubblicità e sponsorizzazioni azzardo
✅ Flat Tax al 15% per le partite Iva fino a 65.000 euro
✅ Legge sulla Class Action
✅ Legge sul Codice Rosso
✅ Stop nuove trivelle nei nostri mari
✅ Ecobonus per acquisto di auto e moto ibride, elettriche, idrogeno
✅ 11 miliardi contro il dissesto idrogeologico
✅ Decreto Sblocca Cantieri
✅ Taglio di 345 parlamentari
✅ Stop aumento dell’Iva
✅ Stop aumento pedaggi autostradali
✅ Decreto Clima (misure per prodotti sfusi, forestazione urbana etc)
✅ Primo taglio del Cuneo Fiscale (500 euro in più l’anno in busta paga ai lavoratori)
✅ 250 milioni di euro per manutenzione ponti sul Bacino del Po
✅ 4 Miliardi di euro per investimenti ambientali (Green New Deal)
✅ Tutela dei prodotti italiani con il “Made In” del Decreto Crescita

#scusateseepoco

“Scusateci se in 18 mesi non abbiamo ancora risolto tutti i problemi di 30 anni di malaffare”

Autore dell'articolo: Paolo Galiero

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *